Caffè Verde DREN

27.00

Caffe verde e tè verde, per un drenante termogenico efficace per la riduzione del peso corporeo e la ritenzione idrica.

10000 disponibili

Descrizione

GREEN COFFEE DREN  e la Termogenesi:
La termogenesi è un particolare processo metabolico che consiste nella produzione di calore da parte dell’organismo, soprattutto nei muscoli e nel tessuto adiposo. L’entità della termogenesi varia da soggetto a soggetto, perché è strettamente legata a fattori genetici, i qual determinano la quantità di “tessuto adiposo bruno”. Questo tessuto, molto abbondante alla nascita e in diminuzione nell’arco della vita, è “metabolicamente attivo”, perché produce calore, più di ogni altro distretto dell’organismo, a partire dai grassi e loro derivati.
E’ quindi la chiave d i volta per la regolazione delle calorie consumate dall’organismo giornalmente. D’altra parte è noto che il nostro peso corporeo è il risultato del bilancio fra calorie introdotte con gli alimenti e calorie consumate durante la giornata per attività fisica e lavorativa e processi metabolici, quali digestione e mantenimento della temperatura corporea. Quindi la stimolazione della termogenesi, per il controllo del consumo calorico giornaliero, può rappresentare un ulteriore meccanismo per il controllo del peso da arte del nostro organismo.

 

INGREDIENTI:

Acqua, succo di mela, edulcorante: sorbitolo, Té verde (Camelliasinensi, L.) foglia estratto secco titolato 1% in caffeina, Citrus (Citrus aurantium, L) frutto
estratto secco titolato 10% in sinefrina, Caffé verde frutto (Coffea canephora robusta, P.) estratto secco titolato 50% in polifenoli, Sinetrol -estratto secco di Arancia rossa, Pompelmo,
Arancia e Guaranà titolato in 70% in polifenoli e 3% in caffeina, conservante: Potassio sorbato, Pilosella (Hyeracium pilosella, L.) rosetta fogliare estratto secco titolato 1% vitexina, Aroma.

 

Citrus:
Il fitocomplesso contenuto nell’estratto secco di Citrus aurantium ha una particolarità: mostra un’attività termogenetica selettiva, stimola cioè soltanto i recettori adrenergici beta-3, presenti principalmente nel tessuto adiposo e nel fegato, i quali sono responsabili dei processi di demolizione dei grassi (lipolisi).
Poichè non agisce su altri tipi di recettori delle catecolamine, quali alfa-1, alfa-2, beta-1 e beta-2, ai dosaggi consigliati non provoca effetti collaterali a livello del sistema cardiovascolare nè del sistema nervoso centrale.
Attraverso dunque un’aumentata beta-ossidazione dei grassi l’estratto secco di Citrus aiuta ad ottenere la riduzione del peso corporeo , ma soprattutto a migliorare il rapporto fra massa magra e massa grassa. L’estratto secco titolato e standardizzato di Citrus aurantium è indicato nelle diete dimagranti; inoltre aiuta a migliorare la performance fisica.
Catechine del Tè verde:
La sinergia tra Caffeina e Catechina del Té verde favorisce la termogenesi nel tessuto adiposo bruno. In effetti alcuni studi mettono in evidenza che le catechine del Tè verde
inibendo le COMT, diminuiscono la degradazione della noradrenalina prolungando la sua azion sugli adrenorecettori. La caffeina, inibendo la fosfodiesterasi, incrementa la produzionedell’AMPciclico, il secondomessaggero stimolato dalla noradrenalina. Entrambequeste azioni conferiscono al Té verde la capacità distimolare la termogenesi che viene attivata più
efficacemente rispetto alla sola caffeina.
Caffe verde e gli acidi clorogenici:costituenti attivi del caffè  riconosciuti dal mondo scientifico, giocano un ruolo diprimo piano nella regolazione del tasso di zucchero nel
sangue. Naturalmente presenti in numerosi alimenti fra cui il caffè verde, gli acidi clorogenici sono delle molecole attive riconosciute per la loro capacità di diminuire il rilascio di glucosio epatico nel sangue. Questa proprietà gioca un ruolo decisivo nel controllo della glicemia.
Recenti studi hanno mostrato che gli acidi clorogenici sono in grado di diminuire considerevolmente il tasso glicemico post-prandiale. Successivamente, uno studio clinico realizzato su 50 persone di età da 19 a 75 anni ha dimostrato scientificamente l’azione dimagrante degli acidi clorogenici alla luce delladiminuzione di peso registrata nelle persone cui èstato somministrato. Inoltre, si osserva che erano ingrado di diminuire in modo significativo l’IMC e di favorire la riduzione dei lipidi di riserva.

Modo d’uso consigliato: Un misurino da 25 ml in 500 ml di acqua, da assumere durante la giornata.

 

Avvertenze: gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata. Conservare in luogo fresco ed asciutto, lontano da fonti dirette di calore. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni. Non superare le dosi consigliate. Deve essere impiegato nell’ambito di una dieta ipocalorica adeguata seguendo uno stile di vita sano con un buon livello di attivita’ fisica. Se la dieta viene seguita per periodi prolungati, superiori alle tre settimane in presenza di cardiovasculopatite e/o ipertensione si consiglia di consultare il parere di un medico. Si sconsiglia l’uso del prodotto in gravidanza, durante l’allattamento e al di sotto dei 12 anni.